Moda

Design, sfilate, tendenze e shopping per tutti gli amanti della moda.

Musica

La sezione per la musica italiana e internazionale. News, nuovi album, concerti, interviste e approfondimenti

Società

Uno spazio dedicato agli approfondimenti e alle notizie di attualità.

Web e Tecnologie

Social network, web, tecnologie e cybertendenze per tutti gli appassionati della rete.

Home » Cultura, Musica

Presentata la stagione 2010-2011 dell’Associazione Roma Tre Orchestra

Scritto da on venerdì, 22 ottobre 2010No Comment

Si è svolta giovedì 21 ottobre, presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Roma Tre la conferenza stampa di presentazione della stagione 2010-2011 dell’Associazione Roma Tre Orchestra, istituzione che dal 2005 promuove e diffonde la cultura musicale tra i giovani e in particolar modo nel mondo dell’Università, insieme e per conto dell’Università degli Studi Roma Tre.
 
La conferenza è stata aperta dal Rettore dell’Università Roma Tre prof. Guido Fabiani, il quale ha affermato che la nuova stagione che presentiamo è a tutti gli effetti un grande passo in avanti dell’Associazione Roma Tre Orchestra nel panorama musicale romano, e di questo tutta l’Università non può che rallegrarsi. Quella intrapresa è un’altra tappa del percorso della nostra Università nella città, che anche con la musica vuole integrarsi nel tessuto culturale e sociale di Roma. Mi auguro che la Roma Tre Orchestra possa continuare in questo percorso anche in futuro, con sempre maggiori successi nel campo della diffusione della cultura musicale a Roma.
 
Alla conferenza è intervenuta l’on. Olimpia Tarzia, Presidente della Commissione Università della Regione Lazio, la quale, ricordando di conoscere la Roma Tre Orchestra fin dai suoi inizi nel 2005, ha dichiarato di credere che questa sia ormai un polo insostituibile di diffusione e promozione della cultura musicale soprattutto tra le giovani generazioni, con particolare riferimento agli studenti universitari. “I progressi di questi anni e il crescente successo di critica e pubblico mi fanno ritenere che questa sia una esperienza che meriti di essere sostenuta dalle Istituzioni e sicuramente sarà mia premura interessarmi perché la Regione Lazio sostenga ancora e in maniera più convinta le attività della Roma Tre Orchestra.
 
Sono quindi intervenuti il presidente dell’Associazione Roberto Pujia e il direttore artistico Valerio Vicari i quali, illustrando nel dettaglio il programma della stagione, hanno ricordato che per l’autunno 2010 sono in programma ben 15 concerti, tra organici cameristici e sinfonici, che vedono alternarsi artisti di chiara fama come il maestro Pietro Mianiti, dal 2005 direttore musicale della Roma Tre Orchestra; Bruno Weinmeister, nella duplice veste di violoncellista e direttore, già assistente di Claudio Abbado; Lydia Easley e Enrico Polimanti che di recente hanno pubblicato con Naxos un cd con le stesse musiche in programma nel cartellone di Roma Tre Orchestra; Giancarlo e Marco Simonacci, i quali anch’essi hanno inciso un cd per Brilliant contenente molti dei brani proposti nella stagione di Roma Tre Orchestra; Umberto Petrin, musicista jazz tra i più acclamati e noti del panorama internazionale. Roma Tre Orchestra inoltre ha intensificato i rapporti con Zètema ed ha aperto nuove collaborazioni istituzionali con Cidim e l’Ambasciata degli Stati Uniti presso lo Stato Italiano. Volgendo lo sguardo ai programmi del 2011 sono in cantiere molti importanti appuntamenti al Teatro Palladium-Università Roma Tre. Per la prima volta, la stagione 2011 del Teatro sarà aperta da un concerto della Roma Tre Orchestra: assisteremo infatti ad una rappresentazione del Pierino e il Lupo di Prokofiev con Claudio Amendola come voce recitante e il fratello Federico Amendola come direttore. Essendo il 2011 anno Mahleriano, non mancheranno gli omaggi al grande compositore, come l’Adagio della Decima Sinfonia, una delle pagine più importanti della storia della musica, l’ultima peraltro scritta Gustav Mahler, sotto la direzione del maestro Mianiti. Non mancheranno importanti solisti come Marco Fiorentini e Laura Pietrocini. Sarà dato grande spazio alla musica contemporanea, così come nella tradizione di Roma Tre Orchestra, ospitando brani dei più importanti compositori italiani viventi, tra gli altri di Vittorio Montalti, giovane compositore scoperto per così dire dalla Roma Tre Orchestra ormai 5 anni fa e che proprio pochi giorni fa ha avuto il grande onore di vincere il Leone d’Argento alla Biennale di Venezia.
 
 

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.

Warning: exec(): Cannot execute a blank command in /web/htdocs/www.eurtorrinolive.it/home/wp-content/themes/arthemia-premium/footer.php on line 1