Moda

Design, sfilate, tendenze e shopping per tutti gli amanti della moda.

Musica

La sezione per la musica italiana e internazionale. News, nuovi album, concerti, interviste e approfondimenti

Società

Uno spazio dedicato agli approfondimenti e alle notizie di attualità.

Web e Tecnologie

Social network, web, tecnologie e cybertendenze per tutti gli appassionati della rete.

Home » Società

Pensiero per uno sconosciuto: un’originale iniziativa per regalare calore agli amici della terza età

Scritto da on mercoledì, 15 dicembre 2010No Comment

Domenica 6 Gennaio
Ore 10.30
Appuntamentodavanti la Basilica di SS. Pietro e Paolo
Via SS.Pietro e Paolo

Un’idea per gli amici della terza età: un’Epifania diversa dal solito.

Durante le feste natalizie si moltiplicano i pranzi con amici e parenti. C’è chi sogna di scappar via e chi invece, senza amici né parenti, non desidererebbe altro. Per i primi come per i secondi, il bar Black Diamond Caffè all’Eur lancia una simpatica iniziativa: uno scambio di doni tra sconosciuti, per regalare qualche ora di allegra compagnia a chi è solo a casa e salvare dalle grinfie dei parenti/serpenti chi da casa vuole fuggire.
Invece del solito pranzo con le solite facce, il giorno dell’Epifania si può così trasformare in una divertente occasione per nuovi incontri, scambiandosi regali e chiacchiere all’interno di un accogliente locale in zona Piramide.
Età minima per partecipare: over 60.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.

Warning: exec(): Cannot execute a blank command in /web/htdocs/www.eurtorrinolive.it/home/wp-content/themes/arthemia-premium/footer.php on line 1