Società

Uno spazio dedicato agli approfondimenti e alle notizie di attualità.

Media e Social

Social network, web, tecnologie e cybertendenze per tutti gli appassionati della rete.

Home » Cultura

Il governo chiude l’ETI, migliaia le adesioni alla sospensione del procedimento

Scritto da on venerdì, 11 giugno 2010No Comment

Si sono riunite pochi giorni fa, al Teatro Valle di Roma, personalità del mondo dello spettacolo, della cultura e della politica, in solidarietà ai lavoratori dell’Ente Teatrale Italiano, unica struttura pubblica nel nostro paese di promozione del teatro e della danza. Non solo un grave problema per quanti erano occupati nella struttura e che difficilmente potranno essere reinseriti in altri settori dell’amministrazione pubblica, ma soprattutto l’ennesimo attacco ala cultura, alla libertà d’espressione e di pensiero; il teatro e la danza non sono unicamente forme artistiche, sono anche veicoli di riflessione alternativi sulla società e sul nostro tempo. La chiusura dell’ETI provocherà non solo ingenti perdite economiche, ma anche un grosso danno d’immagine, ed andrà ad interrompere quelle relazioni e collaborazioni nazionali ed internazionali tutt’ora attive. In più di 6.300 hanno sottoscritto la richiesta di sospensione del procedimento e sono ormai più di 7.300 gli iscritti facebook al gruppo “ Sosteniamo l’Ente teatrale italiano, sosteniamo la cultura”.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.

Warning: exec(): Cannot execute a blank command in /web/htdocs/www.eurtorrinolive.it/home/wp-content/themes/arthemia-premium/footer.php on line 1