Società

Uno spazio dedicato agli approfondimenti e alle notizie di attualità.

Media e Social

Social network, web, tecnologie e cybertendenze per tutti gli appassionati della rete.

Home » Attualità, Cultura

Un’alimentazione per proteggersi dal caldo

Scritto da on lunedì, 9 luglio 2012No Comment

E’ scoppiata la grande calura estiva che semina insofferenza quando non disperazione. Chi non ha programmato le ferie in questo periodo ed è costretto a rimanere in città, cerca di difendersi come può, anche mettendo in pratica i consigli degli esperti che continuano a predicare di non uscire nelle ore calde, bere molto e seguire un’ alimentazione consona alle elevate temperature. Infatti con la stagione estiva e con il caldo generalmente non si ha molto appetito e nel momento in cui ci si siede a tavola si preferiscono vivande fresche e leggere. In estate insomma, c’è il trionfo dei piatti freddi, anche perché accendere i fornelli ci costa molta fatica, e insalate, verdure e gelati diventano re e regine del consumo alimentare. Chi può ama mangiare all’aperto, in giardino o in terrazza gustando piatti freschi, magari preparati velocemente, preceduti da cocktayl e corredati da vini freddi. Ma i metereologi ci segnalano ancora l’aumento delle temperature fino a dare all’anticiclone che ci sta colpendo il nome di Minasse, la terribile figura leggendaria cretese. Il caldo può provocarci anche l’insonnia, e per batterlo e garantirsi notti e giorni più tranquilli è importante non sbagliare l’alimentazione. Cibi come pane, pasta e riso, ma anche lattuga, radicchio, cipolla aglio e formaggi freschi, uova bollite, latte fresco caldo e frutta dolce come le pesche nettarine possono venirci in soccorso per superare le notti di passione. E’ quanto ci consiglia la Coldiretti che invece ci dice di bandire alimenti conditi con molto pepe e sale, curry, paprika in abbondanza e anche patatine in sacchetto, salatini, alimenti in scatola e minestre con dado da cucina, che sono i veri nemici del riposo. Attenzione però anche al caffè e superalcolici che spesso accompagnano le serate in compagnia degli amici. Ok invece nella dieta serale a legumi, carne, pesce e yogurt, che ci fanno abbandonare più serenamente tra le braccia di Morfeo. Infine un buon dolce ricco di carboidrati semplici ha un effetto antistress, così come infusi e tisane dolcificati con miele creano un’atmosfera di relax e di piacere che distende la mente. In conclusione per sopravvivere al caldo e dormire tranquilli la notte, l’alimentazione va curata più che negli altri periodi dell’anno.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.

Warning: exec(): Cannot execute a blank command in /web/htdocs/www.eurtorrinolive.it/home/wp-content/themes/arthemia-premium/footer.php on line 1