Cinema

Viaggio nel mondo delle nuove proposte e soprattutto di chi ha reso il cinema immortale

Cultura e Libri

Cultura, libri, idee, creatività. Recensioni di libri , interviste, commenti.

Media e Social

Social network, web, tecnologie e cybertendenze per tutti gli appassionati della rete.

Nuove Tecnologie

Le nuove tecnologie cambiano la nostra vita, nello studio, negli acquisti, nel modo in cui ci rapportiamo.

Salute e Benessere

Recensioni, consigli, approfondimenti su salute e benessere: interviste, recensioni, consigli

Home » Salute e Benessere

Sgomberato campo abusivo tra Via Carlo Levi e Via di Decima

Scritto da on martedì, 1 giugno 2010No Comment

Nella nota emessa a seguito dello sgombero e dell’abbattimento delle baracche, avvenuto nella giornata di ieri, presso l’insediamento abusivo che si trovava all’incrocio fra Via Carlo levi e Via di Decima, le istituzioni locali dichiarano l’attività svolta, un’operazione di bonifica del territorio sottolineando come essa abbia restituito decoro alla zona; tuttavia alcun riferimento è stato espresso nei confronti delle persone che vi risiedevano. Nella nota è precisato che al momento dello sgombero l’accampamento sia stato trovato disabitato, probabilmente perché è consuetudine dei vigili urbani preavvertire gli occupanti prima dell’evento. Così, come sottolineato dallo stesso presidente Calzetta, tutto si è svolto con estremo ordine e regolarità, anche grazie alla collaborazione dei diversi corpi interessati fra i quali l’Ardis, Agenzia  Regionale di difesa del suolo, la polizia fluviale, quella di stato, l’Esercito, nonché gli agenti di polizia del XII municipio. Dopo l’intervento delle forze dell’ordine l’Ama ha provveduto ad eliminare i detriti e disinfestare l’area.  Quello che stupisce è la poca considerazione rivolta dalle istituzioni locali alle persone coinvolte e al loro incerto futuro, tanto che la dichiarazione in merito al loro spontaneo allontanamento potrebbe risultare quasi una presa in giro, non considerando poi  l’abbondanza e varietà di corpi di polizia coinvolti ai quali mancava solo lo scafandro.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.


Warning: exec(): Cannot execute a blank command in /web/htdocs/www.eurtorrinolive.it/home/wp-content/themes/arthemia-premium/footer.php on line 1