Cinema

Viaggio nel mondo delle nuove proposte e soprattutto di chi ha reso il cinema immortale

Cultura e Libri

Cultura, libri, idee, creatività. Recensioni di libri , interviste, commenti.

Media e Social

Social network, web, tecnologie e cybertendenze per tutti gli appassionati della rete.

Nuove Tecnologie

Le nuove tecnologie cambiano la nostra vita, nello studio, negli acquisti, nel modo in cui ci rapportiamo.

Salute e Benessere

Recensioni, consigli, approfondimenti su salute e benessere: interviste, recensioni, consigli

Home » Società

Torri ex Finanze all’Eur: attesa la riqualificazione

Scritto da on martedì, 8 Marzo 2011No Comment

Per anni hanno ospitato gli uffici del Ministero delle Finanze, oggi di quelle torri nate negli anni 60 all’Eur  su disegno di Cesare Ligini non resta che lo scheletro. Eppure in merito al destino di questi edifici si vocifera da tempo di un progetto di riqualificazione: lussuosi appartamenti all’interno di questi grattacieli romani, dicono i più informati. Ma sulla data di inizio lavori nessuna certezza.

Al momento l’unica cosa sicura è che a mettere la firma su questo disegno ambizioso sarà l’architetto Renzo Piano, il cui intervento, insieme a quello dell’altro grande nome dell’architettura italiana Massimiliano Fuksas,  che proprio di fronte alle torri realizzerà il nuovo centro congressi, trasformerà quest’angolo di Roma in un polo della modernità, in perfetta armonia con lo spirito del quartiere. Le aspettative sono tante quindi. Ma le perplessità anche. Perché se è vero che le nuove strutture rappresenteranno un momento importante di valorizzazione del territorio, come gestire, in termini di viabilità, l’inevitabile aumento dei flussi di vetture?
Una questione alla quale l’amministrazione municipale ha dedicato grande attenzione, facendo esplicita richiesta al Comune di Roma che il denaro proveniente dagli oneri concessori venga investito per la realizzazione di un sottopasso sulla Cristoforo Colombo proprio in prossimità delle nuove costruzioni, così da favorire lo smaltimento del traffico.

«Un’operazione necessaria e strategica», dichiara Pasquale Calzetta, Presidente del Municipio,  «il  quadrante dell’Eur ha conosciuto negli anni numerosi interventi urbanistici, non sempre accompagnati dai dovuti lavori di adeguamento sul piano dei servizi e delle infrastrutture. Oggi il Municipio intende invertire questa tendenza».

di Valeria Torre

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.


Warning: exec(): Cannot execute a blank command in /web/htdocs/www.eurtorrinolive.it/home/wp-content/themes/arthemia-premium/footer.php on line 1